• Centro per la Persona e la Famiglia

OSTEOPATIA, L'IMPORTANTE MEZZO DI PREVENZIONE PER L'INFORTUNIO SPORTIVO

La prevenzione è l’insieme di azioni finalizzate a ridurre il rischio, ossia la probabilità che si verifichino eventi non desiderati.

Per lo sportivo l’infortunio è sicuramente uno degli eventi meno desiderabili in assoluto e l'osteopatia può essere molto utile. Conosciamo insieme le motivazioni.



L’osteopatia negli ultimi anni si sta facendo conoscere sempre di più (oltre 10 milioni di pazienti hanno ricevuto almeno un trattamento secondo l’indagine Eumetra Monterosa), ma in pochi sanno che oltre i vari disturbi che l’osteopatia può risolvere, un suo ruolo importante è mantenere uno stato di equilibrio psico-fisico nell'individuo per prevenire l’insorgenza di infortuni e disturbi.


La prevenzione è l’insieme di azioni finalizzate a ridurre il rischio, ossia la probabilità che si verifichino eventi non desiderati.

Per lo sportivo l’infortunio è sicuramente uno degli eventi meno desiderabili in assoluto.


Lo sport agonistico, infatti, è una attività che possiede in sé molti rischi, questo perché ci obbliga a richiede il massimo esprimibile al nostro sistema di movimento, tutti i nostri apparati vengono portati all’esasperazione per poter raggiungere la prestazione voluta, questo porta in automatico ad un aumento del livello di rischi. Negli anni si possono creare stress e sovraccarichi che rischiano di accumularsi e generare infortuni, come il gomito del tennista o la spalla nel nuotatore. Se le strutture non vengono riportate a un corretto equilibrio, possono andare in contro ad una degenerazione dei tessuti che si indeboliscono e predispongono a infiammazioni o lesioni.


Secondo gli attuali dati in circolazione la maggior parte degli infortuni nei quali incappiamo più frequentemente sono da non contatto e da sovrallenamento.

L’intensità delle attività fisiche, possono generare problemi, con traumi che sono ripetitivi in certi tipi di sport. Alcuni di questi possono essere tranquillamente prevenuti con particolari attenzioni, sia osteopatiche che non, a partire, per esempio, dallo stretching, per non parlare poi dell’attivazione muscolare, generale o specifica, delle tecniche e dei metodi di allenamento adeguati e del supporto di un bravo osteopata.


Quando l’atleta si sottopone ai trattamenti osteopatici si prende cura del suo apparato muscolo-scheletrico e questo ha ripercussioni positive sulle sue prestazioni, aiuta a risolvere i problemi di natura funzionale, ma anche a prevenire gli infortuni. Inoltre, l’osteopatia può aiutare a ridurre il dolore muscolare causato da un intenso allenamento, andando ad agire sulle varie disfunzioni di diversi sistemi del corpo che possono comprendere anche quelle viscerali e fasciali.


A dimostrazione di quanto detto, è stato condotto uno studio sugli effetti dei trattamenti osteopatici su un campione di 477 atleti di due College del Midwest negli Stati Uniti.

Di questi atleti soltanto poco meno del 7% (31/477) ha riferito una conoscenza precedente del trattamento manipolato osteopatico e poco più della metà il 58,1% aveva ricevuto manipolazioni osteopatiche come parte del piano di trattamento per un infortunio e hanno riportato una soddisfazione generale per il trattamento nel ridurre il dolore e per il ritorno all’allenamento.

Complessivamente, il 94,4% degli atleti che avevano ricevuto un trattamento manipolativo osteopatico ha notato una minore necessità di farmaci antidolorifici. Inoltre, l'83% di quegli atleti riteneva che il trattamento fosse utile nel ridurre lo stress e l'ansia associati ai propri infortuni.

Poco più del 72% degli atleti che hanno ricevuto un trattamento manipolativo osteopatico raccomanderebbe il trattamento ad altri atleti.

La positività di questi risultati sta convincendo sempre più squadre e atleti, anche in Italia, ad integrare nel proprio staff tecnico la figura dell’osteopata, tra i più famosi che si affidano alle mani dell’osteopata possiamo trovare: la Nazionale Italiana di calcio, l’Olimpia Armani di Milano (basket), la Lazio Calcio, il Powervolley Milano, Tammy Abraham e Cristiano Ronaldo (calciatori), la Nazionale Italiana di Ginnastica Artistica e molti altri.


Dott. Alessandro Poloni

Osteopata - Massoterapista

15 views0 comments

Recent Posts

See All