ILARIA GIOTTO

Pedagogista - Tutor DSA

Foto 2.jpg

Sono Ilaria Giotto, Pedagogista e Tutor dell’apprendimento-DSA. Ho conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca e sono in continua formazione da sempre, in particolare in tematiche relative all’apprendimento, agli adolescenti e in parte alla terza età (con cui ho avuto esperienza per quanto riguarda servizi di Rsa aperta per stimolazione cognitiva in pazienti con demenza e principio di Alzheimer).

Ho esperienza lavorativa di 13 anni all’interno della scuola e da anni opero all’esterno della stessa, in libera professione, con gli studenti e le famiglie, senza trascurare il fondamentale rapporto con i docenti e le figure educative scolastiche ed extra, che fanno parte del sistema che gravita attorno allo studente, per cui vengono proposte consulenze pedagogiche e supervisioni.

Questo lavoro di tutoraggio lo svolgo da circa 18 anni con studenti dai sei anni in su, di ogni ordine e grado, accompagnando ciascuno nel suo personale percorso attivo e partecipativo verso l’autonomia nello studio e nell’organizzazione.

Per me l’apprendimento è esperienza, partecipazione, emozione curiosità, condivisione.

Chi è il pedagogista

Cosa fa un Tutor dell’Apprendimento
e Tutor DSA?

Di cosa mi occupo

È un professionista di livello apicale, specialista, che si occupa dei processi educativi formativi e relativi all’apprendimento, rivolgendosi a tutte le età della vita in ambito sociale e non sanitario.

Opera in situazioni di disagio (ma non solo), difficoltà, disorientamento a livello scolastico, educativo e relazionale, non fornendo risposte e soluzioni pronte all’uso, ma accompagnando nel processo l’utente, nel rispetto delle sue competenze e delle sue risorse.

Premettendo che la figura di tutor non è normata da un Albo di appartenenza, il Tutor è un professionista che dopo un’adeguata formazione teorica e pratica, opera con il singolo studente o in piccolo gruppo sui processi di apprendimento e sul processo di studio, nell’accompagnamento verso l’autonomia e la gestione degli strumenti atti alla gestione dei disturbi dell’apprendimento.

Lavora con ragazzi con Bisogni Educativi Speciali, in particolare con studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

  • Supporto organizzazione scolastica (uso degli strumenti, pianificazione settimanale, gestione materiale)

  • Individuazione partecipata del proprio metodo di studio

  • Ricerca delle strategie idonee per un apprendimento piacevole, sereno ed efficace

  • Potenziamento autostima grazie ad un lavoro mirato per obiettivi

  • Accompagnamento verso l’autonomia dello studente

  • Rapporto e scambio con le famiglie e le figura scolastiche di riferimento

  • Consulenza pedagogica genitoriale su tematiche relative all’apprendimento e alla scuola