“Alcuni pensano che tenere duro renda forti, ma a volte è lasciarsi andare che lo fa.

 

Hermann Hesse 

foto professionale Brunella Ieva.jpg
Brunella Ieva
PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Chi sono

Sono una psicologa-psicoterapeuta iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia (matricola n° 03/16916) dal 2014. Mi sono laureata presso l’università “La Sapienza” di Roma e nel 2019 mi sono specializzata in Psicoterapia ad indirizzo integrato presso la SPIC - Scuola di Specializzazione Psicoterapia Integrata e di comunità con sede a Busto Arsizio.

Dopo la laurea in Psicologia ho iniziato il mio percorso professionale, lavorando sia come psicologa di comunità all’interno delle comunità locali, sia come psicologo scolastico nelle scuole elementari e medie. Nei quattro anni di scuola di specializzazione ho svolto il tirocinio presso la fondazione Don Carlo Maria Martini – consultorio CEAF di Vimercate, dove ho avuto modo di fare molta pratica in ambito clinico sia con adulti che con famiglie. Ora collaboro con il consultorio CEAF come psicologa, esperta in promozione della salute e prevenzione dei comportamenti a rischio, entrando nelle classi per trattare temi sensibili quali sessualità-affettività, bullismo, gestione dei conflitti, emozioni, coesione di gruppo, disturbi alimentari.

Dal 2018 collaboro come psicologa presso centro fisioterapico ELLE Medica con sede a Lissone. occupandomi prevalentemente di psicosomatica, psicologia del benessere e psicoterapia. Nella mia pratica clinica mi sono occupata di sostegno alla genitorialità, percorsi terapeutici con bambini e adulti e gruppi tematici, con l’obiettivo di diffondere una cultura psicologica e migliorare il benessere personale.

Dal 2020 sono una collaboratrice di ATS Milano città Metropolitana dell’ambito della Promozione della Salute.

Approccio clinico

La mia pratica clinica si basa sull’approccio integrato, un modello scientifico di intervento focalizzato sull’integrazione dei principali approcci psicoterapeutici per costruire un intervento hoc alla richiesta del paziente. Fondamentale l’alleanza tra paziente e terapeuta che, insieme, procedono nel percorso di cura che porta ad un cambiamento. Per fare in modo che l’intervento sia efficace:

  • Mantengo sempre uno sguardo empatico, incoraggiante e attento a ciò che succede e viene percepito nel qui ed ora nella relazione terapeutica.

  • Riconosco la forte relazione tra emozioni, pensieri e comportamenti, che contribuiscono a costruire una propria narrazione e al mantenimento dei comportamenti disfunzionali e dei disturbi emotivi

  • Sono consapevole che soggetto e ambiente si influenzano a vicenda e che gli aspetti disfunzionali possono mantenere un’omeostasi patologica. Quindi risulta importante portare il paziente a cambiare almeno un elemento del sistema, per cambiare tutto il sistema.

 

 

Il concetto di integrazione quindi è molto di più dell’uso delle tecniche di ogni approccio terapeutico, ma è dare coerenza, significato e potenza al lavoro di cura col paziente, rendendo unico il trattamento.

Attivita'

Le finalità della terapia psicologica sono il sostegno e la promozione della crescita personale, attraverso un percorso volto alla conoscenza di sé, delle proprie capacità, delle risorse e dei propri limiti, e che ha come punto d’arrivo  il  miglioramento della qualità della vita.

 

Per contribuire al raggiungimento dell’obiettivo di benessere psicologico e per aiutare a migliorare il benessere personale, offro diverse tipologie di intervento che si differenziano per la durata, il livello di profondità e pervasività che si vuole raggiungere e il tipo di sostegno che la persona richiede (anche su piattaforma digitale):

Servizi offerti

Per contribuire al raggiungimento dell’obiettivo di benessere psicologico e per aiutare a migliorare il benessere personale, offro diverse tipologie di intervento che si differenziano per la durata, il livello di profondità e pervasività che si vuole raggiungere e il tipo di sostegno che la persona richiede (anche su piattaforma digitale):

  • CONSULENZA PSICOLOGICA: l’obiettivo è di comprendere, definire ed esplicitare la problematica e/o il disagio che impedisce il proprio benessere, in un tempo breve, nonché riconoscere le risorse per fronteggiarlo. Non sempre si ha bisogno di un percorso di cura, ma spesso si ha bisogno di un confronto con un professionista

  • PSICOTERAPIA: è un percorso di cura, intrapreso tra paziente e terapeuta, che porta ad un cambiamento e ad una accettazione profonda di sé e del proprio modo di funzionare, permettendo di vivere serenamente il presente e le relazioni, nonché di mantenere questi risultati nel tempo

  • ·SUPPORTO PSICOEDUCATIVO: l’obiettivo è il sostegno alla persona, alla coppia, ai genitori o al gruppo in ambiti specifici (casa, lavoro, coppia, relazione tra pari ecc..). Relazione genitori - figli, problemi di coppia, adolescenza, difficoltà nell’ambito lavorativo sono solo alcune aree in cui il supporto psicoeducativo è utile.

  • LABORATORI PSICOEDUCATIVI: incontri esperienziali tematici di gruppo, di durata stabilita, rivolto a bambini e adolescenti con lo scopo di ragionare insieme su argomenti per loro importanti, in modo divertente ed efficace. Verranno utilizzati degli strumenti ad hoc per permettere ai bambini e ai ragazzi di vivere un’esperienza significativa, andando a modificare pensieri, emozioni e comportamenti

  • ·INCONTRI DI GRUPPO TEMATICI: Rivolto ad adulti, ha l’obiettivo di confrontarsi rispetto a tematiche di interesse o problematiche specifiche (anche attraverso attività esperienziali), arricchendosi di altri punti di vista e chiarendo eventuali dubbi per arrivare ad una visione più completa dell’argomento.

E tu di quale percorso pensi di avere bisogno?